Mirko Vita, maestro di Voguing
Vogueing

CLASS di VOGUING

CLASS di VOGUEING 

Cos’è il voguing (o vogueing)?
Il Voguing è uno stile di danza nato nei primi anni ’60 nei locali gay delle principali  città degli Stati Uniti (New York, Atlanta, Los Angeles, Philadelphia, Washington, Miami, Detroit, Chicago) frequentati da latinoamericani e afroamericani.
Nel 1990 diviene un fenomeno di costume grazie ad artisti quali Malcolm McLaren che lo utilizza nei video “Deep in Vogue” e “Waltz Darling” e Madonna nel videoclip “Vogue”. Torna all’attenzione del grande pubblico nel 2000 grazie al documentario “Paris is Burning” e ai Vogue Evolution, crew partecipante alla quarta edizione di “America’s Best Dance Crew”, noto programma televisivo americano.
Stile in continua evoluzione, il Voguing nasce come imitazione dei gesti angolari e fluidi e delle pose plastiche dei modelli che appaiono nelle sfilate di moda e sulle copertine del noto magazine americano Vogue, da cui prende il nome e viene praticato perlopiù nelle cosiddette ball (competizioni di voguing all’interno di locali gay).

Info e costi

Le lezioni si terranno dalle 15.00 alle 17.00 nei seguenti giorni:

  • DOMENICA 22 DICEMBRE
  • DOMENICA 23 FEBBRAIO
  • DOMENICA 1 MARZO
  • DOMENICA 29 MARZO
  • DOMENICA 19 APRILE
  • DOMENICA 24 MAGGIO
  • DOMENICA 7 GIUGNO
  • DOMENICA 14 GIUGNO

Il corso è rivolto a ragazzi dai 15 anni in su.
Per ragazzi con età inferiore ai 15 anni serve l’autorizzazione scritta dei genitori da lasciare in Direzione.

Costo per 16 ore di lezione: 100€ + 25€ tessera assicurativa e associativa.
Per partecipare allo stage prenotarsi presso la Segreteria di Danza360 o al 3466132800 ENTRO MERCOLEDI’ 30 NOVEMBRE .

Chi è Mirko Vita?
Giovanissimo ballerino, Mirko studia danza presso l’Accademia OmarsLab di Milano, scuola all’avanguardia e ricca di insegnanti noti nel panorama italiano della danza.

Allievo di voguing di La B.Fujiko Ninja, partecipa come ballerino alla Campagna Diesel “Make love not walls” a Marzo 2017; fa parte del corpo di ballo del  Lido Salsedine a Roseto degli Abruzzi ad Agosto 2017 e partecipa alla “Bitch i’m back ball” organizzata dal’Italian Chapter of Iconic house of Ebony a Brescia con i seguenti posizionamenti:
– Grand Prize categoria European Runway
– Grand Prize categoria Beginner performance.
Nel 2018 partecipa come ballerino al video “Prendimi” di Sylvia, pubblicato su Rolling Stone Italia“WONDERS OF NATURE KIKI BALL”, TORINO e sempre nel 2018 vince i seguenti premi:
– Grand Prize Beginner Vogue Fem“PRIDE BALL: APOCALYPSE”, PRAGA
– Grand Prize Runway OTA “PORTA D’ORVIETO IN DANZA”, ORVIETO
– Primo posto assoluto categoria Assoli “S.P.Q.R. KIKI BALL”, ROMA
– Grand Prize Beginner Runway “DEEP ON ICE (D.O.I.) BALL, BERGAMO
– Grand Prize Beginner Runway– Grand Prize and Cash Prize Runway OTA
– CONCORSO COREOGRAFICO “VARESE DANZA” 2 posto categoria gruppi hip-hop.
In continua attività per crescere come ballerino, partecipa a diversi stage formativi di diverse discipline con insegnanti importanti tra cui: La B.Fujiko Ninja, Thomas Signorelli, Julia Spiesser, Macia Del Prete, Lucia Blanco, Matteo Reggiori, Flaminia Genoese, Kriss Leyo, Simone Nolasco, Bruno Centola, Daniele Vitale, Fredrik Quinones, Camillo Lauricella, Jessica Sala, Dafne Bianchi, Realz, Dolores Ninja Parisi, Kendal Mugler, Rim Yamamoto, Nagato Bfuji, Archie Burnett, Mounia Liza, Doma, Viktor Yamamoto, Maya Chou, Chillin’, Sarah Ling, Giorgia Munera, Anna Yamamoto.
A Giugno 2019 Entra a far parte del chapter Italiano dell’ “Iconic House on Ninja” che ha come mother La BFujiko Ninja.
La House of Ninja viene fondata nel 1981 da Willi Ninja e si basa sui principi della cultura asiatica; fin da subito si fa conoscere all’interno della Ballroom Scene e non solo.